Il Prosciutto di Parma DOP Boschi Elidio

Carne selezionata, sale marino e tempo:
ecco come nasce un prodotto naturale come il Prosciutto di Parma DOP di Boschi Elidio

Oggi vi raccontiamo di un prosciuttificio emiliano da cui acquistiamo tantissimi prodotti, tra cui un buonissimo Prosciutto di Parma DOP.

L’Azienda

Il Prosciuttificio Boschi Elidio inaugura con  Elidio Boschi e la moglie Piera nel 1966, in Strada per Corniglio 29, lungo la via che  porta da Langhirano ai rilievi dell’Appennino.
Perché proprio qui, in Strada Corniglio? Qui s’incontrano le correnti miti e umide della pianura e quelle fresche provenienti dai rilievi: c’è dunque il microclima ideale per una stagionatura naturale e lenta del prosciutto.

Il Prodotto
L’azienda produce tanti salumi, sempre adottando gli stessi criteri: la selezione della materia prima e la lavorazione attenta. Così nasce anche il Prosciutto di Parma DOP, ottenuto solo da carni scelte di suini provenienti da pochi allevamenti italiani individuati con rigore. Le cosce vengono cosparse di sale marino e lasciate in salagione per un periodo che non supera mai i 20 giorni durante il quale non si aggiungono né additivi né conservanti. La naturalità e la cura sono gli unici ingredienti che contano!

I prosciutti durante la stagionatura dimorano in apposite cantine, dove vengono pazientemente toelettati, per preservarne la omogeneità e compattezza, e ottenere un prodotto dalla ridotta percentuale di scarto. Al taglio hanno un colore uniforme, tra il rosso e il rosa, intervallato dal bianco puro delle parti naturalmente grasse. Il sapore è dolce e delicato, con tutto l’aroma fragrante e caratteristico della lunga stagionatura.

Ecco i dettagli sul prodotto, disponibile disossato nella nostra linea salumi:

Composizione: carne di suino italiano, sale marino.
Tracciabilità: ciascuna coscia reca la sigla riconducibile al macello di provenienza e la data di inizio lavorazione del prodotto stesso.
Processo produttivo: conforme a quanto stabilito dalla legge 26/90 del regolamento (CE)1107/96 e dal Disciplinare del Consorzio del Prosciutto di Parma.
Salagione: manuale.
Stagionatura: 14/15 mesi.
Pezzatura: 10/11 Kg.
Certificazione di qualità: marchio DOP conseguito secondo la Legge n. 526 21/12/99 – Regolamento CE 510/2006 art. 10 “Tutela della Denominazione di Origine Prosciutto di Parma”.
Confezionamento: 2 pezzi con osso per cartone; 3-4 pezzi senza osso per cartone.

 

Per info e forniture scrivi a info@rzservice.it